Pentole Alu-Inox Induzione

Pentole Alu-Inox Induzione

Oggi vi parliamo dell’esclusiva linea di pentole Alu-Inox ad induzione.
Un’innovativa linea di strumenti di cottura in acciaio con il cuore in alluminio creata da Pentole Agnelli.

Queste pentole sono realizzate esternamente in acciaio inox e all’interno sono composte da uno strato di circa 2 millimetri di alluminio. 
 
Quest’innovativa tecnologia permette alle pentole di essere molto più leggere delle classiche, di distribuire maggiormente il calore sui fianchi, di ridurre i tempi di cottura e il consumo di energia. 

Sono disponibili in due diverse tipologie, acquistabili anche sul nostro sito qui: www.zanonicookingcenter.com/pentole-alu-inox

-    Alu inox ad induzione
-    Alu inox serie 1907 ad induzione

Molto pratiche anche dal punto di vista della pulizia, in quanto possono essere lavate in lavastoviglie oppure con dei classici detersivi. 

Alcuni consigli sull’utilizzo di queste pentole: 
-    Nelle bolliture salare solo quando l’acqua è in ebollizione in modo da evitare che si rovini il fondo della pentola
-    A freddo possono essere utilizzate come contenitori per salamoia
-    Se viene utilizzata su fonte di calore ad induzione, alzando di pochi millimetri la padella per saltare, mantecare, omelette etc.., l’induzione non funziona. 

Caratteristiche:

-    Capacità di condurre il calore
-    Nessun Rivestimento
-    Ecologiche: 80% riciclabili
-    Peso Specifico: 4,1
-    Spessore: 3mm
-    Manicatura in acciaio inox
-    Conforme al D.M. del 21 marzo 73 S.O. GU n° 104 del 20/04/73 e successivi aggiornati ivi compreso il D.M. 269 del 12/12/2007 e il D.M. 215 del 10/12/2008 e DM 140 del 11/11/2013; Reg. CE 1935/2004 GUCE L 338 del 13/11/04.

Sul nostro shop online potrete trovare numerose pentole Alu-Inox ad induzione. Scopri tutti i prodotti su: www.zanonicookingcenter.com/pentole-alu-inox ed acquistali online!

  • 0
  • 0

Commenti (0)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al Trattamento Dei miei dati Personali nel rispetto del decreto legislativo 196/2003.   Leggi »