Biscotti di Halloween alla zucca

Biscotti di Halloween alla zucca

In occasione di Halloween vi proponiamo una ricetta che divertirà molto i bambini. Oggi infatti dolci, caramelle e torte devono essere l’ordine del giorno e se per di più vengono realizzati con la zucca diventano ancor più speciali! 

La zucca infatti è l’ortaggio tipico di Halloween e può essere utilizzato in moltissimi modi, oggi vi proponiamo dei golosi biscotti ripieni! 

INGREDIENTI

Ingredienti per la pasta frolla Per il ripieno
Farina 00 300 g Zucca polpa 300 g
Zucchero 150 g Zucchero 50 g
Burro 125 g Acqua 100 ml
Scorza di limone 1 Scorza di limone 1
Uova intero medio 1  
Tuorli 2  
   

PROCEDIMENTO

Per preparare i biscotti bisogna innanzitutto preparare la pasta frolla, impastando la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata, il limone e un pizzico di sale. Mescolate il tutto ed aggiungete il burro freddo a pezzetti, due tuorli e un uovo intero. Amalgamate bene il tutto, formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola, a quel punto fatelo riposare per un’oretta nel frigo. 

Nel frattempo, lavate la zucca, sbucciatela e tagliatela a pezzetti. Mettetela in una pentola e lasciatela sobbollire finché comincerà a sfaldarsi. Aggiungete lo zucchero, il limone grattugiato e lasciatela cuocere fino a quando la zucca diventerà quasi una crema. A questo punto con un passaverdure passate la zucca e fatela raffreddare. 

Ora prendete la pasta frolla e formate una striscia larga circa 20 cm, inserite un po’ di ripieno alla zucca sulla pasta e spennellate dell’albume prima di richiuderla facendola aderire per bene. A questo punto tagliate i biscotti con dei coppapasta a forme diverse e metteteli a cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Una volta raffreddati personalizzate i biscotti con della glassa e del colorante alimentare per dargli un aspetto terrificante!
 

  • 0
  • 0

Commenti (0)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al Trattamento Dei miei dati Personali nel rispetto del decreto legislativo 196/2003.   Leggi »