Come preparare un delizioso vin brulè

Come preparare un delizioso vin brulè

Quando arriva il freddo e le giornate cominciano ad accorciarsi, offrire ai propri ospiti o gustarsi in famiglia una bevanda calda è sempre molto ben accettata. Le bevande più gettonate sono solitamente thè caldo, tisane, cioccolata calda e vin brulè specialmente con l’arrivo del Natale e dei banchetti.

Proprio perché il periodo Natalizio si avvicina vogliamo proporvi la ricetta del vin brulè: una bevanda molto speziata ideale per riscaldare le serate all’aperto e in compagnia. 
Per fare un ottimo vin brulè è molto importante dosare gli ingredienti e la quantità di zucchero, si tratta di una bevanda dal gusto molto forte con un concentrato intenso di spezie e di profumi!

Ingredienti (per 3 litri di vin brulè)
3 litri di vino rosso 1 macis
2 arance ben mature 3 anici stellati
3 bastoncini di cannella 300 gr zucchero
20 gr chiodi di garofano  
   

Procedimento
Per la preparazione del vin brulè ci vuole del tempo, è infatti necessario prepararlo almeno mezza giornata prima di consumarlo. Per prima cosa dovrete tagliare a fettine le arance e metterle dentro una pentola piuttosto capiente e che mantenga bene il calore. Una volta aggiunte le arance a fette andrà aggiunto lo zucchero, il vino rosso e tutte le altre spezie: cannella, macis grattugiato, chiodi di garofano e anice stellato. 

Quando avrete aggiunto il tutto, mescolate per bene e coprite la pentola lasciandola riposare per almeno 4-5 ore. Trascorso il tempo, cominciate a riscaldare a fiamma bassa portando a bollore, mescolando di tanto in tanto.

Lasciate bollire per 15 minuti e poi spegnete il fuoco, a questo punto assaggiate e se necessario correggete con dell’altro zucchero. Una volta pronto filtrate il vino dalle spezie e servite! 
 

  • 0
  • 0

Commenti (0)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al Trattamento Dei miei dati Personali nel rispetto del decreto legislativo 196/2003.   Leggi »